Sognare di picchiare qualcuno: interpretazione e significato

Cosa si nasconde dietro il sogno in cui picchiamo qualcuno? Dipende, in base alla persona che sogniamo di picchiare cambia il significato. Entriamo nel dettaglio per saperne di più.

Secondo Freud è una manifestazione del bisogno interiore di atti sessuali ‘sadici’, dettati da repressioni eccessive durante la realtà. In maniera molto simile anche Jung sostiene la stessa linea di pensiero, indicando però la motivazione di questo in un disagio emotivo interiore che crea forte stress.

Ad oggi, si dice che questo dipenda dalla repressione delle proprie volontà durante la vita e la rinuncia ai propri bisogni. In altri casi, può essere un rapporto particolarmente difficile e conflittuale a generare queste immagini durante la notte.

Sognare di picchiare qualcuno: i casi

Ecco come interpretare il sogno in base a diversi fattori:

Sognare di picchiare la mamma: quando si vive un rapporto conflittuale con la propria mamma, è frequente che nei sogni si verifichi il fatto di vederci picchiare la stessa, oppure nell’atto di doversi difendere dalle sue urla o dalle sue botte.

Sognare di picchiare un nemico: come anticipato in precedenza, quando si ha un rapporto conflittuale con qualcuno che sfoci in vero e proprio odio per quella persona, non è raro sognare di picchiarla. In pratica, è la trasposizione nel sogno di quello che vorremmo fare nella realtà, ma che ci limitiamo solamente a pensare.

Sognare di picchiare per gelosia: sentimento causa di molti litigi e di gravi conseguenze nella realtà di tutti i giorni, che fa parte di noi stessi fin da sempre. Quando si tiene a qualcuno e si è particolarmente gelosi, ma non si può esprimere nella realtà questo sentimento e siamo costretti a reprimerlo, è facile che si manifesti in maniera casuale in uno dei nostri sogni. In questi, ci ritroviamo a picchiare la persona che sta minando la nostra tranquillità emotiva e il rapporto con la persona che amiamo.

Sognare di picchiare il fidanzato: situazione che si manifesta un po’ per il caso precedente, ovvero nel bisogno eccessivo di sentire propria quella persona. Può essere che sogniamo di picchiarla se essa non si è comportata bene nella vita reale. In alti casi, può capitare di sognare di difendersi da lui se magari è stato anche solo verbalmente violento nei nostri confronti.

Sognare di picchiare un cane: il cane nei sogni simboleggia quella parte interiore fatta di istinti e bisogni che reprimiamo durante la vita di tutti i giorni, sognare di picchiarlo probabilmente mostra un tentativo di reprimere gli istinti ormonali.

Sognare di picchiare la moglie: in questo caso, siamo di fronte a qualcosa che probabilmente va ricercato nella sfera intima del rapporto matrimoniale. I rapporti intimi tendono a diminuire e si può entrare nel turbine di un desiderio sessuale represso, che sfocia nei sogni come atto di picchiare la persona oggetto del desiderio, in questo caso appunto la moglie.

Sognare di non picchiare o essere in una rissa

Ecco due casi diversi, in cui ci si trova a essere in una folla inferocita oppure di fronte alla volontà di agire ma sentendosi bloccati:

Sognare una rissa: sia che siamo protagonisti dell’evento o semplicemente spettatori, sognare una rissa è sintomo di qualcosa che non va a livello interiore. Si può ricercare il problema in un periodo particolarmente stressante, in cui si devono fare scelte difficili che non avranno come risultato qualcosa che ci farà piacere. In altri casi, può dipendere da una serie di problematiche dalle quali sappiamo che non usciremo senza alcuna ‘ferita’ emotiva.

Sognare di non riuscire a picchiare: una particolare situazione di disagio emotivo può scaturire nei sogni in cui si viene attaccati a si è incapaci di difendersi. Sono eventi molto frequenti che disturbano il sonno di coloro che hanno difficoltà nel socializzare, coloro che hanno subito pesanti violenze fisiche che li hanno minati per sempre a livello interiore e infine chi è preso di mira costantemente dai bulli.

Le paure inconsce o anche quelle manifeste, possono scaturire nei sogni in cui cerchiamo di difenderci senza riuscire a farlo, che poi è la trasposizione di quanto avviene nella realtà.