Blog

Come sviluppare una linea di cosmetici conto terzi

Il settore dei cosmetici è uno di quelli che da sempre riscuote maggior successo. Le persone infatti fanno ricorso giornalmente a diversi prodotti di bellezza, specialmente negli ultimi anni da quando la cultura per il corpo e per il benessere è in crescita, tanto che in Italia sono aumentate le persone che praticano sport.

Oggi il settore cosmetico rappresenta perciò un’opportunità di business piuttosto interessante per chi ha deciso di investire e diventare un imprenditore. Ci sono diverse possibilità, per esempio quella di rivendere i prodotti di altre aziende aprendo semplicemente un negozio (fisico od online) per la rivendita.

Altrimenti puoi decidere di creare una tua linea personalizzata. Come? Puoi scegliere la strada lunga e difficile, quella cioè di aprire un tuo laboratorio e occuparti personalmente della creazione del prodotto, oppure semplificarti la vita e rivolgerti a un’azienda di cosmetici conto terzi.

Creare una propria linea, i vantaggi e gli svantaggi

Creare una propria linea di cosmetici è una delle scelte più appetibili per i futuri imprenditori. Eppure la produzione di cosmetici non è affatto una cosa semplice, occorre un’esperienza lunga nel settore, saper comprendere le esigenze del mercato e ovviamente individuare le formule giuste per soddisfare il target.

Per non parlare di tutti i permessi e i requisiti a livello legale e igienico che vanno soddisfatti. Nel momento che una persona desidera lanciarsi in questo business e produrre una propria linea di cosmetici deve tenere in considerazione tutto questo. Altrimenti esiste un’altra strada e cioè quella della produzione cosmetici conto terzi.

Cosa significa affidarsi a un’azienda cosmetici conto terzi

Significa realizzare una linea di cosmetici personalizzata affidandosi a un’azienda che possiede tutti i mezzi per farlo al posto tuo. Sono imprese ancora poco conosciute è vero, però è una soluzione che devi veramente prendere in considerazione.

Da una parte l’imprenditore crea una linea personalizzata e unica, dall’altra sfrutta l’esperienza delle aziende e degli operatori del settore come per esempio Licopharma Cosmetici Conto terzi. Queste aziende possiedono l’attrezzatura e la preparazione tecnica necessaria, hanno dei laboratori per la produzione di cosmetici e possono trasformare le materie prime in un prodotto finito, esattamente quello che tu desideri.

Non devi perciò comprare tu l’attrezzatura e nemmeno occuparti in prima persona della produzione in un laboratorio. Però la linea è tua davvero. Queste aziende stanno dalla tua parte, ti seguono sia a livello tecnico che sotto il punto di vista del marketing e della comunicazione.

Comunica bene quelle che sono le tue esigenze

L’azienda conto terzi non inventerà un prodotto da niente per te, si occuperà della sua creazione però dovrai fargli sapere quali sono le tue esigenze e che tipo di prodotto desideri realizzare. Sei tu a dovergli offrire un input, le basi e le idee necessarie affinché possano realizzare un prodotto cosmetico che soddisfi veramente le tue aspettative.

Scegli una nicchia

Oggi non puoi pensare di creare prodotti rivolti a tutti, altrimenti la competizione rischia di schiacciarti. Non potresti nuotare contro i pesci grossi presenti nel mercato già da moltissimi anni. Però puoi specializzarti in una nicchia, per esempio cosmetici per le pelli sensibili e/o acneiche, cosmetici vegani, prodotti per pelle grasse o secche e molto altro ancora.

Analisi dei competitor

Il secondo passo è quello di fare un’analisi dei competitor. L’azienda conto terzi si occupa di analizzare il mercato specifico nel quale desideri inserirti condividendo con te il report dettagliato in modo da poter passare poi alla formulazione vera e propria del prodotto.

Packaging

Il packaging è la confezione del cosmetico che hai realizzato. Deve saper valorizzare il prodotto stesso, seguendone eventualmente anche la stessa linea di valori. Se per esempio punti su prodotti sostenibili e biologici, il packaging deve essere al 100% riciclabile, plastic free e decorato con inchiostri idrosolubili.

Registrazione del prodotto

L’azienda conto terzi ti segue passo passo anche nella registrazione del prodotto in modo che siano rispettate le normative e i vari regolamenti in materia. Sono tante infatti le cose da sapere e da rispettare e sicuramente è di grande aiuto affidarsi a qualcuno che sa muoversi in questo settore, aiutandoti a evitare errori che spesso possono costare anche cari.

La gestione del marketing

Un altro vantaggio nell’affidarti a un’azienda conto terzi per la produzione della tua linea di cosmetici personalizzata è quella di avere il giusto supporto anche dal punto di vista del marketing. Prima di tutto sei sicuro di commercializzare dei prodotti che sono stati testati adeguatamente e inoltre queste aziende molto spesso ti supportano offrendoti consigli di marketing.

Sono esperti del settore e sanno come muoversi. Allo stesso tempo nel momento che un’altra azienda si occupa per te della promozione, tu hai tutto il tempo necessario da dedicare alla promozione del brand tanto online quanto offline.

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione. Clicca su Maggiori informazioni se vuoi saperne di più e su Accetto per dare il tuo consenso. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi